5 motivi per scegliere di fidelizzare i clienti

La Fidelizzazione clienti è sempre stata una delle strategie basilari nel marketing. In questo post presenterò due esempi di fidelizzazione lampante e poi 5 motivi per scegliere di fidelizzare i clienti invece di spendere soldi in pubblicità.

Nel Far West si fidelizzavano i clienti

Nel selvaggio west, quando ancora le ferrovie non esistevano i fornitori di prodotti non reperibili nelle varie cittadine di coloni americani arrivavano periodicamente con la loro merce.
Questi erano dei pionieri in tutti sensi, ma ancor di più lo erano da un punto di vista del Marketing.
Si perché una volta agganciato un cliente lo fidelizzavano come si deve.
Prima di tutto lo profilavano, chiedendogli i dati e compilando quindi un cartaceo con il quale prendevano poi gli ordini per la volta successiva.
In questo modo avevano un valido motivo per tornare, lavorando già sul venduto infatti i loro affari andavano sempre meglio.

Harley Davidsons una moto fidelizzante

Un altro esempio di fidelizzazione clienti mi è venuto in mente guardando la serie tv Harley and Davidsons.
Questi infatti stando alla serie tv, dovendo fornire di motociclette l’esercito statunitense per l’imminente conflitto mondiale, decisero di fornire ai militari dei corsi gratuiti su come riparare le moto durante le battaglie.
In questo modo non solo si assicurarono lo stesso numero di moto da produrre dei loro rivali della Indians ma anche una solida base di clienti già fidelizzati una volta finita la guerra.
La stessa cosa la fa APPLE, offrendo nei suoi Apple Store dei corsi gratuiti sull’utilizzo dei suoi dispositivi.

Se questi esempi non bastassero ecco 5 motivi per fidelizzare i tuoi clienti

Costa Meno

Per il 70% dell’aziende fidelizzare un cliente costa meno che cercare di acquisirne uno nuovo.
Ovvio giusto?
Questo perché stiamo parlando di un soggetto che ha già deciso di affidarsi a noi per un prodotto o un servizio, abbiamo già la sua fiducia di base e se siamo stati bravi a profilarlo sarà possibile ricontattarlo successivamente per una nuova proposta commerciale in maniera molto semplice.
Chiaro no che bisogna acquisire un cliente, profilarlo e fidelizzarlo?

Vendere ad un cliente Fidelizzato è più facile

Come detto, la fiducia, la conoscenza del brand o dell’azienda, l’esperienza di acquisto pregressa, la consapevolezza di non avere spiacevoli sorprese rende questo cliente molto più propenso ad un nuovo acquisto rispetto ad un potenziale cliente raggiunto da una pubblicità.

Migliora il posizionamento sul mercato

Parlo di posizionamento di marca, un concetto che al momento esula dalla SEO.
Clienti fidelizzati hanno una rete di contatti molto simile a loro, questo aumenta la percentuale di raggiungere tramite il passaparola di arrivare a nuovi clienti in target.
In questo modo il brand fortifica il suo posizionamento.

Fidelizzare clienti attira nuovi clienti

Come già detto ci sono aspetti di un cliente fidelizzato che vanno ad incidere sull’acquisizione diretta di nuovi clienti grazie al passaparola ed al rapporto che si è instaurato con i clienti già acquisiti.
Fidelizzare i clienti vuol dire migliorare il rapporto che si ha con loro al fine di accrescere e lavorare anche da un punto di vista commerciale il passaparola.

Migliore visibilità online

Clienti fedeli vuol dire anche maggiore disponibilità a lasciare recensioni positivi sul prodotto, sul servizio o su chi lo eroga.
Per farlo è necessario appunto creare un rapporto di fiducia con loro.
Avere un buon numero di recensioni positive aiuta molto non solo il posizionamento sui motori di ricerca e su siti come Yelp, Trip Advisor e simili ma anche da un punto di vista dell’immagine aziendale questo diventa un gran volano per chi è in cerca proprio di ciò che offriamo.

Quindi:

Fidelizzare i clienti è il secondo passo del marketing di base

Dunque se la fidelizzazione dei clienti aumenta le entrate, il passaparola, attira visite in negozio e il numero di recensioni positive online la profilazione clienti è il primo step attraverso il quale è possibile fidelizzare i clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *